Archivio per la categoria Comunicazioni

Sportello d’ascolto per genitori e ragazzi

La pandemia da Covid-19 ha comportato diverse problematiche, tra cui l’aumento dei conflitti psicologici con accentuazione di patologie tipicamente giovanili (in particolare disturbi del comportamento alimentare e disturbo ossessivo-compulsivo) e l’aumento di fenomeni di etero e autolesionismo: queste problematiche ricadono non solo sull’adolescente, ma anche sui familiari, investendo, inoltre, l’ambito socio-culturale.

L’apertura degli sportelli d’ascolto ha suscitato l’interesse dei genitori, i quali, sempre più preoccupati dei comportamenti aggressivi tenuti dai propri figli (conseguenti alle restrizioni dovute alla pandemia da Covid-19), trovano maggior difficoltà ad avere una relazione sana con questi ultimi.

Si ravvisano, in particolare: a) la tendenza all’isolamento tecnologico, con un’accentuazione della solitudine anche nei confronti dei familiari; b) la paura e l’incertezza del domani, soprattutto nei giovani; c) la mancanza di opportunità e confronto con altri individui, la quale porta all’aumento della ruminazione, oltre che a un senso di insoddisfazione e rabbia.

La convivenza forzata e duratura nel tempo ha fatto esplodere situazioni già da tempo critiche, ma che, a causa degli impegni quotidiani, non venivano affrontate o rimanevano nascoste.

La crescita dello stato d’ansia dei genitori ha fatto sì che emergessero difficoltà (e/o incapacità) nel riconoscere e affrontare adeguatamente i problemi dei propri figli e nel garantire una progressiva autonomizzazione di questi ultimi.

A questo proposito, “Il Pellicano ONLUS” mette a disposizione due sportelli d’ascolto distinti, uno indirizzato ai genitori e uno indirizzato ai figli.

L’obiettivo di questi sportelli è innanzi tutto quello di consentire ai giovani e ai genitori di poter esprimere i propri disagi e le proprie esigenze. In secondo luogo, ci si propone di raccogliere le tematiche emerse dall’ascolto attivo ed empatico delle esperienze vissute all’interno del sistema familiare. Infine, si cercherà di organizzare incontri, in questa fase da remoto, che vedano come protagonisti, da un lato, genitori e figli; dall’altro, operatori dell’Associazione che avranno il compito di accogliere i temi più significativi e di promuovere una riflessione su di essi, onde attivare un significativo processo di comunicazione fra le figure in gioco. In base alle tematiche emerse, si valuterà l’opportunità di configurare due gruppi: un gruppo d’ascolto rivolto ai genitori e un gruppo d’ascolto rivolto ai figli, in modo da poter affrontare e riflettere sulle stesse in ambiti differenziati.

Questa iniziativa è stata decisa per aiutare a trovare delle strategie che consentano un miglioramento nella gestione delle proprie emozioni; inoltre, non solo per far sì che genitori e ragazzi possano migliorare il loro stato psico-emotivo e cognitivo, onde gestire al meglio le difficoltà che sovente si riscontrano tra i membri della stessa famiglia, ma anche perché rappresenterebbe una novità nel territorio umbro, all’interno del quale si segnala la presenza di diversi sportelli d’ascolto per ragazzi, ma non per genitori.

Chiunque ne senta il bisogno può contattare gli operatori del Pellicano dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 19:00 allo 075/5723894. Il Sabato e la domenica dalle ore 9:00 alle 13:00 ai numeri: 388/6357573-349/4054115

Dona una sciarpa per Natale prenotandola al numero: 0755723894.

La sciarpa è un accessorio di abbigliamento sia maschile che femminile. La sua funzione? Avvolge il nostro collo proteggendoci dal freddo.. dona un senso di protezione e accoglienza. È proprio come ci si sente nella nostra ONLUS Il Pellicano che con le sue grandi ali accoglie, avvolgendo e proteggendo tutti coloro che chiedono aiuto. Per questo Natale allora abbiamo pensato ad una raccolta di beneficenza “Una sciarpa per il Natale” al fine di aiutare la Nostra ONLUS ad ampliare le nostre ali per avvolgere ed accogliere nel miglior modo possibile tutti colore che ne necessitano. Dona una sciarpa per Natale prenotandola al numero: 0755723894.

TERZA COMMISSIONE: RIVALUTARE IL RUOLO DEL CENTRO DIURNO PER I DISTURBI ALIMENTARI “PELLICANO ONLUS” DI PERUGIA

TERZA COMMISSIONE: RIVALUTARE IL RUOLO DEL CENTRO DIURNO PER I DISTURBI ALIMENTARI “PELLICANO ONLUS” DI PERUGIA(Acs)…

Gepostet von Regione Umbria News – Acs, informazione istituzionale Assemblea legislativa am Freitag, 3. Juli 2020

15 marzo, Giornata Nazionale contro i Disturbi del Comportamento Alimentare

LABORATORIO SENSORIALE

Incontri di gruppi finalizzati ad avvicinarci al cibo per ri-utilizzare i nostri sensi come strumenti di conoscenza di sè e della realtà.

GRUPPO SUL PERFEZIONISMO

Si è appena concluso il GRUPPO SUL PERFEZIONISMO con la collaborazione dell’Università La Sapienza di Roma e riprenderà in autunno.

Gruppo di auto-mutuo-aiuto in lingua inglese rivolto a persone straniere con problemi legati ai Disordini Alimentari e del Peso

Mercoledì 20 Ottobre 2010 alle ore 11.00 presso la Sala Rossa nel Palazzo dei Priori di Perugia verrà presentato in una conferenza stampa, il nuovo progetto dell’Associazione IL PELLICANO di attivare un gruppo di auto-mutuo-aiuto in lingua inglese rivolto a persone straniere con problemi legati ai Disordini Alimentari e del Peso”

scarica il pieghevole del progetto

Tirocini

La nostra Associazione offre la possibilità a laureandi e laureati delle facoltà di Psicologia, Medicina, Dietistica, Scienze della Formazione ecc…di svolgere tirocini formativi.

Siamo convenzionati con la Facoltà di Scienze e Tecniche Psicologiche dei Processi Mentali dell’ Universita’ degli Studi di Perugia.

 

Devolvi il 5 x mille all’Associazione Il Pellicano

ANORESSIA – BULIMIA – ABBUFFATE COMPULSIVE – OBESITA’

aiutaci a combatterle

sostieni l’Associazione “Il Pellicano”

dal 1997 impegnata nello studio, diagnosi e cura di queste malattie

devolvi il 5 x mille nella tua dichiarazione dei redditi:

nell’apposito spazio dedicato al 5 x mille è necessario firmare il riquadro a sostegno del volontariato delle Associazioni non lucrative (onlus), specificare:

codice fiscale

94076740540